Archivio

Archivio Luglio 2012

Anvedi

29 Luglio 2012 Nessun commento

Ammazza come passa il tempo. Sono stato via per diversi motivi.

1. Ansia da prestazione, e quando ti siedi alla tastiera non c’è chimica che ti possa aiutare. Legale, almeno.

2. Mi hanno rapito gli alieni. In caso, portatevi un maglioncino che lassù fa umido.

3. Ho ammazzato mia suocera e sono stato in galera, mi chiamavano Incisivo, perchè ero sempre contento.

4. Sono schiavo delle mode, ho seguito per alcuni mesi un corso intensivo di cucina di Gordon Ramsey: continuo a non saper fare nemmeno un uovo al tegamino ma so dire “stronzo fottuto” anche in   Swahili.

5. Ho coronato un sogno che nutro da bambino, imparare a suonare uno strumento. Suono la chitarra come Pete Townsend. A fine concerto.

6. Sono stato via per ritrovare me stesso. Ero nel primo cassetto del comò.

7. Ho seguito un corso intensivo di pallavolo. La mia vita, ora, è consacrata alla pallavolo. Continuo a non fare sport.

8. Esco adesso da sei mesi di coma. Sono perfetto come compagno di Burraco.

9. Mi sono dovuto disintossicare. Non trovo più le Saila Menta e le Tic Tac non sono certo la stessa cosa.

10. La famiglia si è allargata, adesso abbiamo anche due nuovi gatti di razza pura in maniera inaudita e capiscono solo il francese, se non gli dici le cose con la giusta intonazione te la fanno sui tappeti e non è carino.

 

A presto

Categorie:Argomenti vari Tag: